DAlfbisvitaridQUARTO NETWORK NAZIONALE, CON EMISSIONE ANCHE EUROPEA E SATELLITARE 
Il servizio di Mimmo Vita, in onda il 21 dicembre alle 20,00 sul canale digitale 84, toccherà Marano Lagunare (UD), Grado (GO) e Carlino (UD). Previste repliche.

La Riviera Friulana sarà protagonista su una delle principali emittenti televisive italiane, a diffusione anche europea e mediterranea. Canale Italia dedicherà infatti all’idea rivierasca un esauriente servizio sui piatti tipici del territorio, e li proporrà nell’imminenza delle festività natalizie. Il servizio sarà proposto nell’ambito della popolare trasmissione dedicata all’agroalimentare “Bianco Rosso e Verde”,il settimanale di Mimmo Vita, Presidente nazionale di UNAGA, la stampa agricola, agroalimentare, dell’ambiente e territorio.

ZagocanaleitridVita, da decenni giornalista specializzato, è Capo Ufficio Stampa di Veneto Agricoltura, ed è stato attirato nelle terre rivierasche friulane, che già ben conosceva e ha descritto anche in passato, dalla presentazione dell’Associazione culturale no profit La Riviera Friulana tenuta di recente nei confronti della stampa agricola e agroalimentare veneta (ARGA Veneto) nella sede nazionale dei circoli Wigwam, ad Arzerello di Piove di Sacco (PD).

Vita ha così incontrato gli chef Giorgio Dal Forno, del ristorante “Ai tre canai” di Marano Lagunare (UD), il quale gli ha presentato la preparazione del ‘bisato in speo’, l’anguilla allo spiedo, piatto tipico della città della pesca friulana ma di parlata maranese. La sua preparazione è semplicissima ma impegnativa. Cucinato al calore della brace viene preparato sullo spiedo con sale grosso e alloro. La cottura si protrae però ben oltre le due ore. ‘Bisato’, che Dal Forno ha impiattato non sulla tradizionale polenta di mais, bensì su un pane al nero di seppia e con le alghe adriatiche, guarnito sempre con alghe rivierasche. Il ‘bisato in speo’ è il piatto tradizionale di Marano Lagunare, e veniva preparato dai pescatori nei casoni, e dagli anziani del paese sull’uscio delle case, il dì di festa. Ne è nata una Confraternita per la sua riscoperta, presieduta da Dal Forno, che è il Capo Compagnia.

DalfornobiscanaleiridMimmo Vita si è poi recato a Grado (GO) in località Primero, dallo chef friulano Luigi Zago, originario di Palazzolo dello Stella (UD), Amministrazione che ha aderito all’Associazione rivierasca, al ristorante “Al Casone” del Golf Club. Dove Zago ha presentato il ‘boreto’ alla gradese, realizzato con Asià, o palombo, branzino e rombo. Anche il ‘boreto’ è un piatto semplicissimo, frutto dell’antica tradizione della pesca gradese. Saltato il pesce con poco olio nel quale si è fatto brunire l’aglio, lo si tratta con l’aceto fatto sobbollire e l’aggiunta di brodo di cottura di pesce.

Non poteva mancare un approfondimento sui vini rivieraschi. A Carlino (UD) Mimmo Vita ha incontrato Sergio Bortolusso, Presidente della DOC Friuli Annia. Il quale ha illustrato le carature dei vitigni tipici rivieraschi: la Malvasia, il Friulano già Tocai, il Refosco dal Peduncolo Rosso. Vini da uve a bacca bianca e rossa che rappresentano l’abbinamento ideale con il ‘bisato’ e il ‘boreto’. Ma anche con la gran parte dei piatti di pesce e di carne, rossa, bianca, selvaggina dell’area.

 “Bianco Rosso e Verde” dedicherà ai sapori della Riviera Friulana del Natale l’approfondimento sul “bisato in speo” e i vini della DOC Annia: gli orari del settimanale di Canale Italia sono venerdì 21 dicembre alle ore 20, su canale 84 del digitale terrestre e sul canale satellitare SKY 937 (Europa) e Hotbird (Mediterraneo). Repliche sono previste per domenica 23 dicembre alle 22,30 sul canale dgt 282, e mercoledì 26 sul canale 15, alle 18,00. Si potrà inoltre scaricare dal sito  HYPERLINK “http://www.canaleitalia.it” www.canaleitalia.it dal giorno 27 dicembre per una settimana.  Il “boreto” di Luigi Zago andrà in onda invece nella puntata dedicata al Capodanno, ovvero venerdì 28 dicembre (sempre ore 20,00 sul dgt 84) con repliche la domenica e il mercoledì successivo, stessi orari sopra riportati.

 

larivierafriulana®

NEWSLETTER

Reg.ne al Tribunale di Udine

Associazione Culturale no profit

La Riviera Friulana

33054 LIGNANO SABBIADORO

Tel. 0039 335 370816

www.larivierafriulana.it
Mail:  HYPERLINK “mailto:info@larivierafriulana.it” info@larivierafriulana.it

Facebook: Riviera friulana ;    Comunità di offerta riviera friulana