Il Gelataio De Pellegrin Con Carlo Morandini

Il gelato di qualità, genuino, frutto dell’esperienza ultraquarantennale maturata nella grande località balneare di Lignano Sabbiadoro (UD), non solo per assecondare la clientela, di ogni età, ma anche per ricercare nuove proposte, abbinamenti, sapori compositi da presentare nelle innumerevoli occasioni, in Italia e all’estero, dagli eventi fieristici dedicati al fresco gelato artigianale, a rassegne, manifestazioni, campionati anche mondiali, trasmissioni televisive come La Prova del cuoco su RAI 1. La Gelateria De’ Pellegrin di Lignano Pineta, in Raggio dello Scirocco, 78, lungo il cosiddetto ‘treno’, il centro storico di Pineta, con laboratorio-degustazione in via Giardini, 58, sempre a Pineta, rappresenta dagli anno ’70 il luogo di ritrovo dei degustatori, non soltanto del Nord Est. E proprio dalla variegata clientela, da tutta Italia ma anche dall’estero, Giorgio De Pellegrin, con la moglie Nella, assieme al fratello Arturo, con la moglie Maria, ha tratto nel tempo spunti, suggerimenti che si recepiscono dai numerosi gusti, come dalla realizzazione delle coppe alla frutta, alle creme, impreziosite dal Marsala, o dal Porto, o dallo Zibibbo. Nelle vasche della gelateria, oltre ai sapori della tradizione dei Maestri gelatai, si possono scoprire gusti suggeriti dalla clientela mitteleuropea, come la liquirizia, la cannella. O come l’interpretazione appagante della torta Sacher. Ma anche sapori esito dell’esperienza e preparati per occasioni particolari. Come Rosso Tiziano, crema con ribes, marzapane e … . O alle pesche di Fiumicello e al Prosecco, realizzato per il Comune di Fiumicello (UD) al Convegno Riviera Friulana Riviera del Sole, lo scorso agosto a Lignano Sabbiadoro. La Gelateria De Pellegrin a Lignano è alle porte del mare, a pochi passi dall’Adriatico. Una condivisione, quella con l’ambiente naturale circostante, che ha stimolato in Giorgio la creazione di gusti mediterranei. Elaborati anche dalle esperienze al Sud, come il Sherbet Festival di Cefalù, Festival del gelato Mediterraneo, e derivati dal suo amore per il calore del Sud. Come Sicilia Antica, gelato etereo con fior d’arancio e coriandolo. O il limone, bianco come il succo dell’agrume, impreziosito dal basilico. De Pellegrin aprì la prima gelateria nel 1975, e il gelato lignanese, grazie anche all’impegno di Giorgio e Arturo, ho assunto una sua netta caratura, distinguendosi in Italia e nel mondo.

larivierafriulana®
Associazione Culturale no profit
Via Pusteria 46
33054 LIGNANO SABBIADORO
Tel. 0039 335 370816
www.larivierafriulana.it
eMail: info@larivierafriulana.it
fb: Riviera friulana      Comunità di offerta riviera friulana

NEWSLETTER Reg. Tribunale di Udine n.19 del 2011.