IMG-20160329-WA0015 (2)Udine, 29 mar – “Il primo concerto del tour 2016 in Italia di Vasco Rossi si terrà a Lignano Sabbiadoro il 18 giugno: l’artista e la sua band arriveranno nella località balneare oltre una settimana prima, per preparare l’evento. Mentre la troupe dell’artista giungerà a Lignano ancora prima per curare l’allestimento del palcoscenico e predisporre adeguatamente lo stadio ‘Teghil’ “.

Lo ha confermato il vicepresidente della Regione e assessore alle Attività produttive, Sergio Bolzonello, in occasione della presentazione, a Udine, nel palazzo dell’Amministrazione, di ‘LIVE KOM 2016, il concerto-spettacolo dal vivo del cantautore rock.

Il quale ritornerà nella località balneare friulana dopo ventisette anni.

Sarà la Regione, ha anticipato Bolzonello, a sostenere l’evento, mentre il Comune di Lignano Sabbiadoro, che era rappresentato nell’occasione dal vicesindaco, Vico Meroi, metterà a disposizione dell’artista lo stadio ‘Teghil’ per tutto il tempo necessario all’allestimento del grande palcoscenico.

Struttura, che poi sarà trasferita a Roma, allo stadio ‘Olimpico’, dove Rossi terrà quattro serate dello stesso spettacolo LIVE KOM 2016, il 22, 23, 26 e 27 giugno.

Sempre a cura del Comune di Lignano Sabbiadoro sarà il supporto tecnico-logistico all’evento.

Si calcola, è stato annunciato dall’organizzatore, Luca Tosolini, dell’eps Italia, un’azienda friulana, che nel periodo interessato dalla presenza della troupe, dei tecnici e della band, a Lignano ci saranno mille pernottamenti. Ai quali si aggiungeranno quelli degli innumerevoli fans di Vasco Rossi.

Che riempiranno lo stadio per assistere al primo concerto, alla ‘Data zero’, del 2016.

“Uno degli obiettivi che ci poniamo – ha precisato il vicepresidente Bolzonello – è quello di restituire a Lignano Sabbiadoro le potenzialità attrattive che possedeva nei confronti degli amanti della musica negli anni ‘80”.

Per questo, allo Stadio ‘Teghil’ saranno apportate nelle prossime settimane alcune modifiche, e accorgimenti, che consentiranno di portarne la capienza a 20 mila posti a sedere.

Come ha precisato Bolzonello –“per dotare il Friuli Venezia Giulia di una struttura capace di ospitare grandi manifestazioni anche nell’area rivierasca”.

Un altro dato positivo rilevato da Bolzonello consiste nell’impiego di maestranze e specialisti della nostra regione nella preparazione dell’evento lignanese.

Evento, attorno al quale, ha aggiunto -“saranno costruite iniziative attorno al prodotto di offerta turistica ‘Family Mare’, predisposto da Promoturismo per le realtà balneari del Friuli Venezia Giulia, che sta già offrendo soddisfazioni agli operatori, e che ci permette di collocare la nostra realtà al centro dell’attenzione dei possibili fruitori delle nostre spiagge”.

I biglietti per il concerto di Vasco Rossi del 18 giugno a Lignano saranno in vendita già da domani online sul sito www.livenation,it o www.ticketone.it a partire dalle ore 10.