RivCARTAdelgustoAis4LA CARTA DEL GUSTO DISTRIBUITA NEL PADIGLIONE VINO DELL’ESPOSIZIONE MONDIALE

AFFIDATO AI SOMMELIER IL COMPITO DI ILLUSTRARNE IL CONTENUTO AI TURISTI DEL GUSTO

La Riviera Friulana è tra le realtà che sono proposte ai visitatori di #EXPO2015. Gli estimatori del Friuli Venezia Giulia, dei suoi sapori di pregio, delle eccellenze dell’enogastronomia, incontrano sul loro cammino a EXPO la Carta del Gusto della Riviera Friulana. Che rappresenta uno strumento esaustivo e accattivante per la promozione del territorio e delle sue eccellenze, ed è al momento l’unico strumento che consente ai potenziali visitatori dell’area di essere informati sull’offerta di pregio di Lignano Sabbiadoro, di Grado e del loro retroterra. A presentarla, illustrandone i contenuti e traendone lo spunto per parlare dell’area rivierasca e delle sue attrattive e specificità, sono i sommelier dell’Ais del Friuli Venezia Giulia. L’Associazione italiana sommelier (Ais) è riconosciuta dallo Stato per l’elevato livello di specializzazione che impone ai suoi associati. I quali rappresentano il tramite tra il prodotto vino e i degustatori.  Un tramite professionale, imparziale ma accattivante. Sono infatti chiamati a introdurre i degustatori  all’assaggio dei vini di pregio, e a suggerire gli abbinamenti cibo-vino più corretti. L’Ais del Friuli Venezia Giulia ha sposato fin dagli inizi l’idea rivierasca, modificando diversi anni fa la denominazione della sezione Bassa Friulana, in Riviera Friulana. Ampliando nel contempo anche l’area di competenza della sezione rivierasca a Grado e all’aquileiese. E avviando la promozione dei vini dell’area. A EXPO2015 i sommelier dell’Ais del Friuli Venezia Giulia sono impegnati per l’intero corso dell’evento. All’interno del Padiglione vino, nell’area riservata al FVG, fanno degustare i prodotti di eccellenza per i quali il vigneto regionale è apprezzato nel mondo. Grazie alla Carta del Gusto della Riviera Friulana gli ospiti del padiglione hanno l’occasione per far conoscere un territorio vocato al turismo lento e consapevole. I sommelier dell’Ais FVG sono in questi anni i partner delle iniziative dell’ERSA, l’Agenzia di sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia. E, conseguentemente, attraverso essa, della Regione. Tornando alla Carta del Gusto, presto sarà aggiornata e proposta assieme alla monografia La Riviera Friulana terra di eccellenze – Itinerari culturali ed enogastronomici per il turista moderno. Monografia, che sarà presentata nelle prossime settimane. E disponibile anche in web sul portale www.larivierafriulana.it . Gli itinerari, culturali, archeologici, storici, enogastronomici, dell’ambiente, delle vie d’acqua, sono illustrati nella monografia attraverso le splendide immagini realizzate dal FotoCineClub  Lignano Sabbiadoro, Antonio Boemo e Carlo Morandini. In seguito verrà realizzata una brochure sugli  aderenti all’Associazione culturale La Riviera Friulana: enti locali, ristoranti, trattorie, enoteche, agriturismi, hotel, pubblici esercizi, servizi per il turismo, strutture diportistiche, artigiani del gusto, aziende vitivinicole e agroalimentari. Integrerà gli altri due strumenti di promozione del club di prodotto Riviera Friulana.

Lignano Sabbiadoro, 27 settembre 2015.

larivierafriulana®

NEWSLETTER 

Lignano Sabbiadoro – Udine (Italia)

Sito:    www.larivierafriulana.it

Email: info@larivierafriulana.it

Tel:     +39 335 370816

Skype: charliesette

Faceboook: RIVIERA FRIULANA

Twitter: @rivierafriulana

@carlomorandini1

@FVGdascoprire

@carlomorandini2

@morandini17